Benvenuti nel mondo della bellezza

Amo collezionare creme e cremine, curiosare tra gli scaffali delle profumerie in cerca di novità, giocare con le matite e le palette di colori, fare massaggi rilassanti all'aroma di lavanda. Ma anche scrivere, cantare, andare in montagna, leggere. Complici tanti anni di esperienza giornalistica nel settore beauty&wellness ora è arrivato il momento di... ammaliare anche il web!
Lauretta

mercoledì 6 febbraio 2013

Vero o falso

Quanti miti e conoscenze non proprio... doc nel mondo dell'estetica! Perché, spesso, forse fin troppo spesso, è il passaparola ad avere la meglio e farci tentare strade... impercorribili. Impacchi assurdi, trattamenti poco ortodossi, fai-da-te che farebbero venire i brividi anche alle meno beauty addicted... Ma si sa, cosa non si farebbe pur di sentirsi belle? Ecco dunque il motivo di questa new entry nel mio blog, una rubrica periodica attraverso la quale dire veramente le cose come stanno sul variegato mondo dell'estetica. Sfatando qualche mito, chiarendo qualche dubbio e risponendo alle curiosità più ricorrenti. Anche le vostre, se volete, basta chiedere!
A guidarmi e darmi lumi, la preparatissima Susanna di L'Estetista risponde. L'ho "incontrata" sul faccialibro e ora... chi se la fa scappare!!!

Mettere un po' di olio (d'oliva o di ricino) sulle sopracciglia le fa ricrescere.
VERO
L'olio vegetale di ricino ha molte proprietà e per questo viene utilizzato anche in ambito cosmetico come agente nutriente. Questo olio riesce a “legarsi” alla cheratina, parte costituente di capelli, unghie e peli e proprio per questo se applicato sulle ciglia esplica le sue proprietà rinforzanti e ristrutturanti posso quindi affermare che è vero, aiuta a far ricrescere le sopracciglia e vi dirò anche di più... in molte lo utilizzano anche per dare volume alle ciglia!

Tagliare i capelli li “rinforza”.
VERO
L'unica vera soluzione alle doppie punte e al capello indebolito è spuntarlo frequentemente, almeno ogni due mesi, quindi, sì, tagliarli li aiuta a rinforzare.

Mettere il dentifricio su un brufoletto lo fa “seccare”.
FALSO
È vero che il dentifricio secchi... ma non va assolutamente bene applicarlo sul brufolo, solidificandosi sopra fa da tappo e non lo lascia respirare, favorendo così la proliferazione batterica al suo interno. L' ideale per seccare, se così vogliamo dire, un brufoletto è disinfettarlo più volte al giorno (2-3 volte è sufficiente) con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua e amuchina!

I capelli si schiariscono naturalmente mettendo un po' di succo di limone nell'ultimo shampoo.
FALSO
Non credo che il limone possa aiutare così tanto nello schiarimento dei capelli, anzi essendo astringente ho paura che possa seccare la cute del cuoio capelluto. Ha proprietà schiarenti la e addolcenti allo stesso tempo la camomilla, ma essendo come l' altro un rimedio naturale avrà sicuramente risultati molto più lenti.

Alla pelle grassa possono far bene gli impacchi di acqua e aceto di mele.
VERO
Maschere fatte di argilla e aceto di mele sono ottime per chi ha problemi di pelle grassa dato che l'aceto ha un alto potere disinfettante, astringente, riequilibrante e tonificante!

Mettere un po' di talco nel fondotinta ne aiuta la tenuta, soprattutto per le pelli grasse.
FALSO
Mettere il talco nel fondotinta liquido non serve a molto, il modo più efficacie per ottenere una buona e duratura base trucco, anche per pelli grasse, consiste nell'applicare un leggero velo di cipria dopo aver steso il fondotinta (liquido in questo caso). La cipria infatti serve proprio a fissare e a “cementare” la liquidità del fondo alla polvere che costituisce la cipria stessa!

Passare un ghiacciolo sulla “zona T” prima del trucco, stringe i pori e aiuta il trucco a tenere di più.
FALSO
Il ghiaccio è astringente, ma la durata di questo effetto durerebbe relativamente breve... soprattutto in estate!

Prima di depilarsi è importante fare la doccia (o il bagno) per allargare i pori (i peli verranno via meglio).
VERO
Fare l'epilazione alle gambe o alle sopracciglia dopo la doccia è preferibile (ma non indispensabile) per far sì che il pelo fuoriesca meglio dal follicolo. Il vapore e il calore prodotti dalla doccia infatti, aiutano la dilatazione dei pori e l'estirpazione del pelo!

Uno scrub naturale? Strofinare delicatamente con un batuffolo di cotone asciutto un po' di bicarbonato sulla zona interessata.
FALSO
Come scrub naturale non lo trovo molto efficiente... la polvere del bicarbonato è molto fine e non riesce a creare una buona esfoliazione. Meglio sarebbe, come scrub casalingo mischiare al miele (che crea la giusta consistenza) o i granelli di zucchero o i granelli di sale fine, massaggiandoli in senso circolare riescono a levigare nella giusta misura, rendendo la pelle più liscia, morbida e vellutata! L'unica accortezza che vi suggerisco è che, non essendo prodotti specifici per questo trattamento, i granelli non hanno gli angoli smussati come dovrebbero essere e potrebbero graffiare, quindi vanno massaggiati delicatamente!

Non esiste un modo per togliere i peli superflui definitivamente.
FALSO
Oggi le tecniche per eliminare i peli definitivamente ci sono, le più efficaci sono il laser, la luce pulsata (che dopo anni però potrebbe far riuscire qualche peletto) e la depilazione ad elettrocoagulazione ad ago, specifica soprattutto per piccole zone come quella sotto il mento. Mi raccomando con queste tecniche non si scherza e devono essere eseguite da persone esperte in questo campo come dermatologi in primis, o estetiste!

Alla prossima... stay tuned!

5 commenti:

  1. Post davvero interessante! Proverò la maschera argilla e aceto di mele!
    Baci, Nicole

    NEW POST ON HIDDEN BEAUTY:BLAZER MOOD
    Follow me on Facebook


    RispondiElimina
  2. ciao c'è un premio per te sul mio blog spero ti può far piacere baci!

    www.ilmiomondobeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. interessante post =)
    alla prossima ;)

    RispondiElimina